Omelet with chard and stracchino

Omelet with chard and stracchino

Omelet with chard and stracchino

Good and simple to prepare, omelet is one of those dishes that everyone can execute with reasonable skills, so I guess. The ideas to fill an omelet are virtually endless, and so depending on our personal taste or by the ingredients that we have in our fridge,everyone can have fun as much as he wants.

Today we have prepared an omelet with chard and stracchino, personally it made me happy so I hope that the same effect can also do to you.

Servings: 1

Ingredients to make the omelet:

  • 2                Organic eggs
  •         tt        Salt
  •                   Extra virgin olive oil

Ingredients for the filling:

  • 3 ½  oz      Fresh chard
  • 2      oz      Stracchino or other kind of soft cheese
  •         tt        Salt

Omelet with chard and stracchino

Preparation:

Clean the chard by removing the hardest part of the stems and discard the damaged leaves, then wash thoroughly.

In a pan, bring to boil salted water, plunge the chard and cook for a few minutes. The cooking time will vary according to the type of chard. In my case were sufficient a little more than a couple of minutes since I used a leafy chard, a longer cooking time will be necessary, for example, if we use a ribbed chard.

In a bowl beat the eggs with a pinch of salt.

Meanwhile heat up a little of extra virgin olive oil in a frying pan.

Pour the beaten eggs into the pan, gently shake the pan to distribute the eggs evenly. When the bottom of the omelet begins to cook place on one half the boiled chard and pieces of cheese. Close the omelette over itself to form a half-moon. With the help of a wooden spatula turn on the other side and continue to cook again a few seconds, until the omelette will be golden brown on both sides.

Serve the omelet with chard and stracchino hot and preferably accompanied with a salad of fresh vegetables and a warm bread crouton.

Omelet with chard and stracchino

Omelet with chard and stracchino

Omelet with chard and stracchino

Omelette bietola e stracchino

L’omelette, buona e semplice da preparare è uno di quei piatti che tutti riescono ad eseguire con discreta abilità, o almeno credo. Le idee per farcire un’omelette sono praticamente infinite e così a seconda dei propri gusti o degli ingredienti che si hanno a disposizione ognuno può divertirsi come vuole.

Noi oggi abbiamo preparato un’omelette bietola e stracchino che personalmente mi ha reso felice e spero che lo stesso effetto possa farlo anche a voi.

Dosi per 1 persona

Ingredienti per l’omelette:

  • 2                  Uova biologiche
  •          qb       Sale
  •          qb       Olio extravergine di oliva

Ingredienti per il ripieno:

  • 100   gr        Bietola fresca
  • 50     gr        Stracchino o altro tipo di formaggio a pasta molle
  •          qb       Sale

Preparazione:

Pulire le bietole eliminando la parte più dura dei gambi e scartando le foglie rovinate, quindi lavare accuratamente.

In una pentola portare a bollore dell’acqua salata, tuffare le bietole e cuocere per qualche minuto. Il tempo di cottura varierà in base al tipo di bietola. Nel mio caso sono stati sufficienti poco più di un paio di minuti dal momento che ho utilizzato una bietolina da foglia, una cottura più lunga sarà necessaria, ad esempio, se utilizzate una bietola da costa.

In una ciotola sbattere le uova con un pizzico di sale.

Nel frattempo far scaldare in una padella un filo di olio extravergine di oliva.

Versare le uova ben sbattute nella padella, scuotere delicatamente la padella per distribuire l’uovo uniformemente. Quando la parte inferiore dell’omelette comincia a cuocere posizionare su di una metà la bietola lessa e pezzetti di stracchino. Chiudere l’omelette su se stessa formando una mezza luna. Con l’aiuto di una spatola in legno girarla dall’altro lato e continuare a cuocere ancora qualche istante, fino a quando l’omelette sarà ben dorata su entrambe i lati.

Servire l’omelette bietola e stracchino ben calda e preferibilmente accompagnata con una insalata di verdure fresche di stagione e un crostino di pane caldo.

Omelet with chard and stracchino


Print pagePDF pageEmail page

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *